• Roma

      20^ Corsa di Miguel

      20 gennaio 2019

      La Corsa di Miguel – Roma 20 gennaio 2019

      E’ ancora buio quando i podisti della Runforever Aprilia si danno appuntamento per partire alla volta di Roma, Stadio dei Marmi, per allestire il gazebo della società ed attendere gli altri atleti che prenderanno parte alla prestigiosa Corsa di Miguel in memoria di Miguel Benacio Sanchez, poeta e podista ucciso in Argentina nel 1978. . Il cielo cupo e la sottile pioggerellina, unita ad una temperatura rigida, non scoraggiano gli oltre 5000 parteciparti alla 10 km competitiva oltre ai partecipanti alla non competitiva e alla 3 km denominata Strantirazzismo a cui hanno preso parte numerosissime scuole.

      Alle 9.30 una fiumara di podisti si lancia lungo il percorso che parte dalla Farnesina, si snoda lungo il Tevere, passa sull’altra sponda nella magnifica pista ciclabile e ritorna verso lo Stadio Olimpico per poi entrarci attraverso un tunnel, percorrere un centinaio di metri sull’anello della pista e tagliando il traguardo gustando il magnifico panorama di uno stadio bellissimo, per una volta dedicato al podismo. Tanti selfie, baci e abbracci, per poi raggiungere lo Stadio dei Marmi dove ci attende la bellissima medaglia dedicata alla 20^ edizione, il ristoro ed il ritrovarsi sotto il gazebo per gustare una magnifica crostata casalinga con tanto di dedica alla Runforever, qualche dolcetto e la gioia di ritrovarsi insieme scambiandosi considerazioni sul risultato ottenuto.

      Da citare la prima partecipazione ad una gara per Laura Di Benedetto, il best realizzato da Gianluigi Bianchini, l’ottimo 61° posto di Emanuele Battaglia, la partecipazione compatta anche alla non competitiva e l’ottima crostata apprezzata da tutti ma specialmente da Baione…..

      Queste le prestazioni dei nostri atleti:

      Emanuele Battaglia ha chiuso con 35’ 00” chiudendo al 61° posto, Gianluigi Bianchini ha fatto registrare il suo best, 39’ 11” al 352° posto, Enrico Andreotti si è classificato 449° con 39’ 48” seguito da Giuseppe Tarantino, 591° con’ 50”, Giuseppe Pirillo ha segnato 44’ 53”, Manuel Serra 45’ 15”, Giovanni Kiramarios 49’ 03”, Claudio Bucci 51’ 21”, Fabrizio Baione 51’ 25”, Monica Rosati 52’ 29”, Marco Locicero 52’ 33”, Canio Martinelli 52’ 34”, Roberta Cicciù 55’ 02”, Giancarlo Mattioli 58’ 05”, Francesco Battaglia 58’ 28”, Laura Di Benedetto 1h 14’ 43”.

      A seguire i partecipanti alla non competitiva, Giulio Caruso, Giovanna De Filippis,  Loraine Jane Fascinato, Larysa Cheremisova, Marco Corrente.

      Meravigliosa giornata all’insegna dello sport, della solidarietà e dello stare bene insieme.

    Vedi anche...

    Dicono di Noi