• Genzano

    5^ Corsa del “Pane Genzanese”

    17.9.2017

    Domenica 17 settembre, in una Genzano addobbata a festa con bancarelle in centro città ricche di prodotti gastronomici, 202 atleti hanno dato vita ad una delle gare più impegnative che si disputano nel circondario.

    Le previsioni non erano delle migliori ma la giornata è stata favorevole ai podisti con temperatura mite e cielo coperto. Un leggero ritardo della partenza ha caricato gli atleti che al via si sono fiondati verso i primi km tutti in discesa su fondo di sanpietrini che rendevano pericolosa l’andatura. Subito dopo il percorso si inerpicava lungo le stradine panoramiche che si affacciano sul lago di Nemi.

    Viuzze, gradini, tornanti e si torna su strada per iniziare la lunga discesa verso il lago con pendenza da capogiro che ha messo a dura prova tutti.

    Finalmente un tratto in pianura lungo il perimetro del lago di Nemi che poco dopo il 6° km costringe ad un cambio di andatura. Di nuovo salita per quasi un chilometro ma questa volta nella boscaglia con fondo sconnesso e strettissimo che ha costretto quasi tutti a percorrerlo camminando.

    Poco prima del 7° chilometro, terminata la discesa “campestre” si ritorna sul lungolago per poi iniziare la lunghissima salita che riporta di nuovo verso Genzano. Dura, faticosissima salita corsa da pochi e camminata da tanti che in vetta, visto il cartello del 10° km hanno ripreso coraggio per percorrere l’ultimo, lunghissimo rettilineo in leggera salita fino all’agognato traguardo.

    I nostri tre atleti hanno concluso la gara con i seguenti tempi e posizioni:

    Gianluigi BIANCHINI con 46’ 28” si aggiudica il premio per il 5° di categoria, Claudio CORDELLA con  54’ 30” anche lui vince il 5° premio di categoria, Canio MARTINELLI con 57’ 47” si piazza 10° di categoria e si consola con il ricco pacco gara.

    Un ringraziamento al Presidente, presente sul posto che ci ha supportato, fotografato e fatti sentire un “GRUPPO”.