• 16^ MEZZA MARATONA CITTÀ DI SABAUDIA

    16 ottobre 2016

    In una splendida giornata di sole e caldo si è disputata la 16^ Mezza Maratona città di Sabaudia. Pensando a Sabaudia immagina una gara lineare piatta e molto veloce, in realtà non e cosi. Il percorso non è velocissimo ma è caratterizzato da dislivelli che non si vedono, ma sulle gambe si sentono e il lungomare con le sue splendide dune e con il suo "tipico" vento fa capire fin dai primi km che non sarà una gara semplice, difficile stabilire il "personal best". L'immagine che però ogni atleta ricorderà di questa gara e lo strappo che incontra per due volte al 6 e al 20 km, uno strappo che taglia letteralmente le gambe.
    Nove gli atleti che hanno partecipato. Ottima prestazione di Salvatore Zarbo che ferma il cronometro in 1:24:38 (3 di categoria) seguito da Emanuele Battaglia che chiude in 1:25:44 (2 di categoria) e pensare che tutta la settimana non si sia allenato perché influenzato, bravo bella prestazione, splendida la prova del nostro Forrest Gump Sadiddin Absi 1:27:44 (3 di categoria) e pensare che abbia ripreso ad allenarsi da poco tempo dopo uno stop forzato, Si sa che Sadi se si mette in testa di raggiungere un obiettivo è devastante.
    Si conferma su altissimi livelli Florio Flamini 1:28:34 (5 di categoria) in gara nonostante avesse finito il turno di lavoro notturno alle sette, mentre Gianluigi Bianchini nonostante fosse influenzato chiude la sua fatica in 1:28:40.
    Il ringiovanito Franco Vartolo ferma il cronometro in 1:36:13, ormai è una splendida realtà della nostra società, favoloso anche Massimo D'Agostino che con una gara in progressione e con un epico finale termina la sua mezza in 1:41:40, buona prestazione per Stefano Lupi che conferma i suoi miglioramenti e chiude in 1:43:02, l'ottimo Umberto Bracci che nonostante non fosse ai 100 percento chiude con un buon tempo in 1:51:35.
    Per finire ci teniamo a complimentarci con l'organizzazione e con i cittadini di Sabaudia che hanno permesso lo svolgimento di una gara perfetta priva di traffico.
    La prossima gara che vedrà impegnati i nostri atleti sarà domenica 23 ottobre per la super gara dei 30-15 km mare lago delle Terre Pontine, inclusa nel calendario sociale, vero test per i tanti nostri atleti che affronteranno nel mese di novembre- dicembre le diverse maratone. Vi segnaliamo inoltre l'appuntamento del 30 ottobre in viale Europa, la nostra gara, la 5^ edizione della Golden Race Runforever Aprilia, vi aspettiamo.