• 4^ Golden Race RUNFOREVER APRILIA

    25 ottobre 2015

    Con il patrocinio della Provincia di Latina e del Comune di Aprilia, l'ASD Runforever Aprilia domenica 25 ottobre ha organizzato la 4^ Golden Race, gara competitiva su strada lunga 14 KM, inserita nel circuito podistico in CORSA LIBERA. Il percorso è stato previsto su giro unico extraurbano completamente pianeggiante, con partenza e arrivo presso Viale Europa ad Aprilia. Grazie alla collaborazione della Polizia Municipale e Provinciale, dell'ALFA - Associazione Volontari Protezione Civile Aprilia, dell'ANC Aprilia 70 - Associazione Nazionale Carabinieri Nucleo Protezione Civile e Volontariato, dell'Associazione C.B. Rondine ANPAS, dei tanti fantastici volontari, degli Sponsor Seminara (Spedizioni,Trasporti, Logistica che ha anche messo a disposizione la sede) e Athletics (Il negozio per correre che ha anche fornito il materiale tecnico per coloro che hanno raggiunto il podio) la manifestazione si è svolta con successo. I venti minuti di ritardo alla partenza, non imputabili alla Società organizzatrice (che comunque si è scusata e ancora si scusa con gli atleti), ma dovuti a piccoli intoppi nella chiusura delle strade al traffico per la sicurezza dei podisti, non hanno rovinato la festa ai 286 partecipanti e, complice l'ora solare (che ha concesso un'ora di sonno in più) ed una splendida ottobrata (che in realtà ha fatto patire un po' il caldo soprattutto ai runners delle retrovie) la gara è scorsa leggera e luminosa. La competizione ha visto, quanto agli uomini, tagliare il traguardo, dal Marocco, Cherkaoui El Makhrout (LBM Sport) in 46'37”, seguito dal dottore nutrizionista Francesco Fragnani (Free Runners) in 46'48” (a dimostrazione che mangiar sano aiuta e come!) e da Diego Papoccia (Runners Team Colleferro) in 47'48”. Prima delle donne, la favorita Annalisa Gabriele (Amatori Villa Pamphili) in 53'44”, seconda Maria Casciotti (Podistica Solidarietà) in 58'17” e terza Roberta Andreoli (Podistica Avis Priverno) in 1h00'18”. Ad impreziosire l'evento la partecipazione degli handbikers: Marco Leti (32'59”) e Giovanni Salati (42'19”) due grandissimi sportivi. La Runferever Aprilia ha schierato 15 atleti: tutti gli altri a lavorare per la buona riuscita dell'evento sotto la guida del presidente Renzo Traballoni e del vice Gianni Greco. Il più veloce Salvatore Zarbo che, sebbene reduce da un triathlon olimpico a Sabaudia nella giornata precedente, ha chiuso in uno strepitoso 54'34”. Grande Guglielmo Civitella, secondo dei gialloblù, ma primo di categoria in 55'00”, così come l'immenso Quinto Catena, anch'egli primo della sua categoria in 56'10”. Ottima la prestazione di Pasquale Volpe che, sotto l'ora, migliora di quasi quattro minuti rispetto allo scorso anno e davvero bravo Rocco Di Fede che, in costante crescita, ha chiuso in 1h5'47”. E' doveroso poi sottolineare le prove di Giovanni Fiore, che, all'esordio in gara, ha terminato in 1h12'41”, e di Fabio Rispoli, anch'egli neofita, che ha bloccato il cronometro su 1h3'24”. Sempre positive le performances di Emanuele Battaglia (56'26”), Saddidin Absi (56'36”) e Daniele Tegon (1h00'10”), mentre si confermano eccellenti atleti Gabriel Venturino(1h6'22”), Cosimo Andrea De Lucia (1h6'32”) e Giovanni Kiramarios (1h12'41”). Fabrizio Baione (1h13'41”) e Milena Mossucca (1h17'59”) all'arrivo erano i più soddisfatti, perché entrambi in netto miglioramento. Gradito l'omaggio della Seminara a tutte le donne in gara, che, insieme agli uomini, hanno altresì apprezzato l'abbondante ristoro al quale si sono rifocillati con gioia dopo le fatiche della mattinata. I sorrisi l'hanno fatta da padrone anche questa volta, giacché, come insegna Haruki Murakami, scrittore e maratoneta: Non importa se otteniamo dei risultati o meno, se facciamo bella figura o no. In fin dei conti l’essenziale, per la maggior parte di noi, è qualcosa che non si vede, ma si percepisce nel cuore. Infine sia consentito ringraziare ancora tutti coloro che a qualunque titolo hanno offerto il proprio supporto ed in particolare tutti gli sponsors, senza il contributo dei quali difficilmente la manifestazione sarebbe riuscita: Costruzioni 2V, Simonfede srl, Magna Frutta, Martufi Ortofrutta, Caffè Centrale di Aprilia, Energy System Project, Diemme Ufficio Servizi per l'Ufficio, Parana Caffè, Cuomo Mozzarelle, Unieuro Chiodi, Crown Imballaggi Italia, Al Solito Posto, Imballaggi Aurora, Coviba, Ape D'Oro, Bar Vartolo, Pro-Action, Mizuno, Timex. Alla prossima! Runforever.

Vedi anche...