• SPLENDE IL GIALLO AL VIVICITTA'

    07 aprile 2013

    È nata nel 1983 e da allora non si è più fermata. La “corsa più grande del mondo” festeggia in questa edizione i 30 anni e continua ad essere la grande protagonista dello sport per tutti, abbracciando insieme atleti professionisti e sportivi della domenica. Organizzata dalla UISP si corre sulla distanza di 12 km in contemporanea in tante città italiane ed estere, unica classifica in base ai tempi compensati. Ogni anno, un tema per cui battersi: la pace, i diritti umani, il rispetto ambientale, l’uguaglianza sociale, la solidarietà tra i popoli. Perché la libertà (di correre) non sia un privilegio di pochi. Quest'anno una splendida giornata estiva ha permesso ai 733 atleti di godersi una stupenda giornata di sport, i nostri partecipanti Runforever sono stati in 26 tutti soddisfatti al traguardo soprattutto i migliori, Michelangelo Papa che ha chiuso in 44'12" subito seguito dal sorprendente Enrico Andreotti e nel giro di pochi secondi Giuseppe Basile. Grande ritorno delle nostre donne con Luciana La Face e Sara Mastromarino le quali hanno ottenuto un 5° posto nelle loro rispettive categorie, poi successivamente Anna Maria Saponaro, Nicoletta De Rossi, Monica Chiappin (ottimo esordio) e Luana Seminara. A fine gara gradito ristoro per tutti all'interno del gazebo Runforever, dove ci ritroveremo domenica prossima per partecipare alla GRANAI RUN.
    Runforever a tutti.

Vedi anche...